Dog trekking: 3 consigli utili per praticarlo al massimo » PUPPY PLANET
SALDI DI STAGIONE: Sconti fino al 50% SPEDIZIONE GRATUITA

Dog trekking: 3 consigli utili per praticarlo al massimo

6 Apr , 2021 Attività sportive

Dog trekking: 3 consigli utili per praticarlo al massimo

Nato nei paesi Scandinavi come modalità di allenamento per i cani da slitta oggi viene utilizzato per rafforzare il legame tra padrone ed animale.

L’importanza del dog trekking

La pandemia, lo sappiamo, ha limitato in maniera considerevole gli spostamenti tra comuni e regioni. Allo stesso tempo siamo sicuri che nei prossimi mesi potremo tornare gradualmente alla normalità e svolgere una delle attività più divertenti per i nostri amici a quattro zampe e per le quali si prevede un boom proprio nel 2021: il dog trekking

Fare escursioni con il tuo amico a 4 zampe può essere una delle esperienze più memorabili che ognuno di noi possa fare. Immaginate di camminare all’aria aperta, di essere su un sentiero di montagna, di sentire il cinguettio degli uccelli mentre si è circondati da un panorama mozzafiato. Un toccasana per noi e per il nostro animale domestico.

Tuttavia, prima che partiate per fantastica esperienza, è necessario prestare attenzione ad alcuni accorgimenti che, in alcuni casi, potrebbe fare la differenza e rendere la vostra giornata con il vostro amico a 4 zampe indimenticabile.

Rispettare le regole per il dog trekking

A tutti noi piace pensare che i nostri cani portino gioia e allegria a chiunque incontrino sul loro tragitto, ma sfortunatamente non è così. Molte persone hanno paura dei cani o hanno anche loro un cane al guinzaglio che potrebbe diventare aggressivo e dar quindi vita a situazioni spiacevoli.

Per questo motivo, è buona abitudine fare delle ricerche in anticipo per evitare di infrangere involontariamente le regole. Tenere al guinzaglio il vostro amico a 4 zampe è assolutamente consigliato, soprattutto nei luoghi più frequentati.

In molti percorsi è anche necessario portare con sé i documenti del cane, quali certificato di iscrizione all’anagrafe canina e libretto sanitario contenente le vaccinazioni ed eventuali richiami.

rapporto fiducia cane padrone

Acqua e cibo a sufficienza

Potrà sembrare banale, ma uno degli errori per chi pratica dog trekking è proprio quello di non avere acqua o cibo a sufficienza per il proprio amichetto peloso.

Pertanto, assicurati di portare le dovute scorte di acqua e di cibo per te e per Fido, in maniera tale che sia idratato e sfamato, con piccoli snack, in ogni momento della giornata.

È anche importante impedire che il cane possa abbeverarsi da pozzanghere d’acqua o ingerire grosse quantità di acqua salata. L’acqua stagnante può contenere una serie di batteri e parassiti che possono causare al tuo cane diarrea e disidratazione.

Assicurati sempre di portare sempre con te i sacchetti per le deiezioni, fondamentali se vogliamo rispettare la natura e non lasciare traccia del nostro passaggio.

Attrezzatura adeguata

Dotarsi di una attrezzatura adeguata è di fondamentale importanza per intraprendere un’attività di Dog Trekking. Indispensabile se si vuole salvaguardare la salute e la sicurezza del vostro amico a quattro zampe.

Assolutamente consigliata è la pettorina ad H con tasche per escursioni, in quanto riduce le abrasioni sotto le ascelle e distribuisce in maniera ottimale il peso quando il cane è in fase di tirata.

Inoltre, le tasche laterali risultano di estrema utilità, in quanto permettono di riporre oggetti personali, mangime e bustine per le deiezioni. E’ stato dimostrato, infatti, che un cane in salute può trasportare fino al 25% del proprio peso corporeo a seconda della razza.

In montagna, inoltre, le condizioni atmosferiche possono cambiare in maniera repentina. Pertanto, è consigliato dotarsi di cappottini antivento e antipioggia, in maniera tale che il tuo Fido possa proteggersi ed evitare che continui a fare trekking completamente bagnato.

Un asciugamano per cani in microfibra potrebbe essere una valida alternativa, in quanto permette di asciugare rapidamente il vostro amichetto peloso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *